Fai da te: denti più bianchi passo per passo

Un bel sorriso luminoso e genuino è il nostro migliore alleato, non solo come arma di seduzione, ma anche come biglietto da visita per fare una buona impressione su chiunque, anche in campo lavorativo.

Un sorriso ingiallito e macchiato dà un’immagine di salute scadente e trasandatezza. Eppure, nel corso degli anni, mantenere invariato il colore naturale dello smalto è davvero difficile, soprattutto per via dell’azione di alimenti acidi, bibite gassate, caffè e tabacco. Esistono però alcuni sistemi naturali fai da te che se compiuti passo per passo e in modo sistematico, vi aiuteranno a ritrovare lo smagliante sorriso di un tempo.

Per chi non vuole ricorrere a uno smacchiamento professionale come il bleaching e non è soddisfatto di strisce e penne sbiancanti, un primo passo è sicuramente cercare di ridurre gli alimenti che nuocciono allo smalto, in particolare le bibite frizzanti. In compenso ci sono alimenti che potete consumare in quantità perché aiutano a rendere i denti più bianchi: mele, pere, fragole, sedano e carote. Le fragole in particolare, se strofinante sui denti ogni giorno, aiutano a rimuovere efficacemente tutte le macchie.

Piccoli passi per denti bianchissimi

Oltre alla dieta, esistono alcuni trucchetti che, se eseguiti con una certa costanza (magari combinandoli tra loro), ci permettono di migliorare il nostro sorriso. Per esempio strofinare i denti un paio di volte la settimana con la parte interna della scorza di un’arancia o con foglie di salvia essiccate, che grazie alla loro azione antibatterica contribuiranno anche alla freschezza dell’alito.

Anche il limone ha proprietà anti ingiallimento. Fate dei risciacqui con il succo di limone, e poi risciacquate ancora con abbondante acqua fresca. Attenzione a non abusare di questo trattamento fai da te perché rischiereste di finire con l’erodere lo smalto.

La stessa cautela va usata anche con il bicarbonato, alleato potentissimo, da usarsi mescolato con l’acqua per ottenere una pasta da applicare e poi lavare via.

Consiglio finale: un rossetto con una componente di blu (quindi che vada più sul magenta che sull’arancio) farà sembrare i vostri denti decisamente più bianchi. Provare per credere!